IL FENOMENO MARCO BRACCI ALL’ANDERLINI VOLLEY CAMP 2019!

La Scuola di Pallavolo Anderlini è orgogliosa di presentare il prossimo ospite dell’Anderlini Volley Camp 2019: Marco Bracci, leggenda indiscussa del volley internazionale.

Cresciuto nell’Arno Castelfranco, Marco Bracci ha il suo esordio in Serie A1 nell a stagione sportiva 1987-88 con la maglia della Pallavolo Parma. Sempre al 1988 risale il suo debutto in Nazionale maggiore, in una gara amichevole giocata a Lucca contro la Finlandia e vinta 3-0. Gioca a Parma per sette stagioni, vincendo tutto: tre scudetti (1989-90, 1991-92 e 1992-93), due Coppe Italia (1989-90 e 1991-92), tre Coppe delle Coppe (1988, 1989 e 1990), una Coppa CEV, un Mondiale per Club (1989).

Alla rinuncia della formazione emiliana all’iscrizione all’A1, nel 1994, si trasferisce inizialmente alla Pallavolo Modena, con cui vince: due scudetti nel 1994-95 e nel 1996-97, tre Coppe Italia (1994-95, 1996-97 e 1997-98), tre Coppe dei Campioni (1996, 1997 e 1998), una Coppa delle Coppe nel 1995, una Supercoppa Italiana e una Supercoppa Europea nel 1995, e poi alla Roma Volley, Campione d’Italia 1999-00 e, sempre nel 2000, vincitrice della Coppa CEV.

Chiude la sua carriera alla Volley Lube di Macerata, con cui conquista ancora una Coppa Italia (2002-03), una Coppa dei Campioni (2002), vincendo anche il premio come MVP della fase finale, e la Coppa CEV del 2005, anno in cui abbandona la pallavolo giocata.

Vasta la serie di successi conquistati in Nazionale, con quattro ori nei Campionati Europei, tre Mondiali, un Super Four e una Coppa del Mondo, oltre all’argento alle Olimpiadi di Atlanta 1996 e il bronzo a quelle di Sydney 2000.

Una volta lasciato il campo da gioco, si dedica alla professione di allenatore. Nel 2006 diviene vice allenatore della nazionale femminile italiana di volley, collaborando con Massimo Barbolini per l’intero periodo in cui il tecnico modenese siede sulla panchina azzurra.

Da gennaio 2013 entra a far parte dello staff tecnico della Lupi Volley School, settore giovanile della formazione maschile del Volley Lupi Santa Croce, aggiudicandosi il titolo regionale toscano con la rappresentativa under 17; nella stagione 2015-16 passa alla guida della prima squadra della stessa formazione toscana, in Serie B1. L’anno successivo torna al settore femminile, ingaggiato dall’Azzurra Volley San Casciano in Serie A1, dove resta fino alla metà della stagione 2017-18. Nella stagione in corso riveste il ruolo di primo allenatore sulla panchina della VolAlto Caserta in Serie A2.